Desideri fuori con onore: 16ª al mondo

12 Luglio 2018

La reatina del martello manca di poco la qualificazione in finale alla rassegna iridata under 20 di Tampere: 57,18


 

Coraggiosa Cecilia Desideri nel martello, nella terza giornata dei Mondiali under 20 di Tampere. Voleva riscattarsi dai tre nulli degli Europei under 18 di Tbilisi e ha onorato la qualificazione di Tampere con un primo atterraggio a 57,18 (poi due nulli), terza misura in carriera e prestazione che per qualche minuto l'ha collocata tra le prime dodici. Poi la concorrenza ha allungato il tiro e per entrare in finale avrebbe dovuto spingersi fino all’impegnativo 58,71 della statunitense Alyssa Wilson incrementando di almeno settanta centimetri il fresco personal best (58,01) stabilito a Grosseto in occasione dello spareggio-mondiale con Jessica Mazzola.

Sedicesimo posto complessivo per la reatina della Studentesca Andrea Milardi, allenata da Roberto Casciani, 25esima invece l’emiliana Lucilla Celeghini che non può gioire del suo 53,54 (altri due lanci a 50,67 e 53,32), oltre cinque metri al di sotto dei suoi standard stagionali.

naz.orl.

SEGUICI SU: Instagram @atleticaitaliana | Twitter @atleticaitalia | Facebook www.facebook.com/fidal.it



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate