Moro 10.54 a Bellinzona

19 Luglio 2018

In gara anche Marco Dario Muscas, 10.88

(alefloris) Due sardi in gara a Bellinzona, nel Galà dei Castelli. Si tratta di Antonio Moro, il velocista della Delogu vicecampione italiano promesse, e Marco Dario Muscas, iglesiente ex Jolao e Cus Cagliari ora alla Pro Sesto. Nei 100 metri pre-meeting Moro, che il 6 luglio scorso aveva corso in 10.39 (+1.4) migliorando il primato sardo under 23 (precedente 10.43 di Giorgio Marras, Torino 1991), ha corso in 10.54 (+0.3, e con l'amaro in bocca di un tempo di reazione non eccellente di 0.304) nella batteria vinta dallo statunitense Michael Rodgers in 9.94. Rodgers poi si aggiudicherà la gara del meeting in 9.92 superando, tra gli altri, il tanto atteso Justin Gatlin, solo quarto. In finale Moro 10.58. Muscas, in altra batteria, ha invece chiuso la sua prova al secondo posto in 10.88 (-1.2) alle spalle dello svizzero Alex Wilson, 10.47. Nella stagione in corso l'iglesiente ha corso solo un'altra volta, in 10.80, il 1° luglio scorso. 



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate

 MUSCAS MARCO DARIO
 MORO ANTONIO