Trofeo dei Laghi. Sesta la squadra di Torino

14 Settembre 2021

Alla manifestazione riservate alle rappresentative provinciali cadetti/e i torinesi chiudono sesti, decima Biella-Vercelli. Successo di Diego Poletto sui 2000 metri e della 4x100 femminile di Torino.

 
Domenica 12 settembre a Como si è svolta la 29ma edizione del Trofeo dei Laghi-Memorial Lino Quaglia, manifestazione per rappresentative provinciali cadetti/e. Per il Piemonte hanno preso parte le squadre di Torino (sesta classificata) e di Biella-Vercelli (decima classificata); il successo è andato alla squadra di Milano davanti a Bergamo e Brescia.

TORINO. Quattro le medaglie individuali per i torinesi. Successo per la staffetta 4x100 (Margherita Schera, Rebecca Pellegrini, Benedetta Falletti, Teresa Luisi) che taglia il traguardo in 49.57. Medaglia d’argento per Jacopo Tullio Libertino (Atl. Ivrea) nel salto in alto con 1,74 metri, suo nuovo primato personale. Due le medaglie di bronzo: Rebecca Pellegrini (Sisport) sugli 80 metri con 10.33 e Alessandro Cena (GS Chivassesi) sui 2000 metri con 6:03.42, suo nuovo primato personale.

CADETTE
. Quarto posto per Teresa Luisi (Battaglio CUS Torino) sugli 80 metri con 10.40. Stesso piazzamento per Benedetta Falleti (Atl. Ivrea) sui 300 metri con 42.32, seguita da Adele Farinetti (Atl. Pinerolo) con 42.59, quinta classificata. Nona piazza per Giulia Gattino (Sisport) sui 2000 metri con 7:21.23, seguita da Lucia Porello (Canavese 2005), 13ma con 7:27.29. Nono posto anche per Sara Rapallo (Battaglio CUS Torino) nell’alto con 1,51 metri, davanti a Sara Allaria (Sisport), 12ma con 1,46 metri. Decimo posto nel lungo per Margherita Schera (Battaglio CUS Torino) con 4,67 metri, undicesima Giorgia Galleano (Atl. Team Carignano) con 4,60 metri. Decimo posto anche per Sandra Christina Mbiokwu (Safatletica) nel peso con 8,94 metri, 15ma Valeria Arturi (Battaglio CUS Torino) con 7,80 metri. Sugli 80hs 16ma Vittoria Formia (GS Chivassesi) con 15.08 (-0.3), 17ma Ludovica Rimondi (G.S. Atl. Rivoli) con 15.14 (-0.3).
CADETTI. Quinto posto nel salto in lungo per Davide Coppola (Atl. Ivrea) con 5,74 metri, 10mo Andrea Villaschi (Atl. Settimese) con 5,54 metri. Quinto posto anche per Pietro Musso (Atl. Ivrea) nel disco con 25,86 metri, 10mo Giorgio Mattiauda (Atl. Team Carignano) con 22,71 metri. Sui 100hs ottavo Mattia Merlo (Atl. Strambino) con 14.93 (-0.3). Stesso piazzamento per Riccardo Luderin (Battaglio CUS Torino) sui 300 metri con 38.38, 14mo Edoardo Parlangeli (GS Chivassesi) con 40.53.

Sui 2000 metri 13mo Stefano Perardi (Canavese 2005) con 6:19.33. Sugli 80 metri 12mo Denis Felician Balint (Safatletica) con 10.19 (-0.7), 13mo Simon Sardi (Battaglio CUS Torino) con 10.21 (-0.7). Decimo Cristian Maggiora (Novatl. Chieri) nel salto in alto con 1,53 metri. Quinto posto per la staffetta 4x100 (Denis Felician Balint, Mattia Merlo, Simon Sardi, Riccardo Luderin) con 47.06.


BIELLA-VERCELLI. Una sola medaglia individuale ma quella del metallo più pregiato per i biellesi, va al collo di Diego Poletto (Atl. Gaglianico) sui 2000 metri con un crono finale di 6:00.18.

CADETTE. Quarto posto, ai piedi del podio, per Silvia Signini (Bugella Sport) sui 2000 metri con 6:55.78. Ottava sugli 80 metri Nadia Bertoglio (Atl Gaglianico) con 11.04 (-1.1). Sugli 80hs 13ma Giulia Agostinetto (Bugella) con 14.17 (-0.3). Sui 300 metri 15ma Linda Perone (Atl. Gaglianico) con 46.74, 19ma Eugenia Iacazio (Atl. Gaglianico) con 53.55. 16mo posto nell’alto per Elisa Merlin (Bugella Sport) con 1,35 metri, e nel lungo per Veronica Della Negra (UGB) con 4,25 metri, seguita da Martina Ramella Ratin (UGB) con 4,18 metri. Nel peso 18ma Benedetta Viale (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari) con 6,60 metri, 19ma Greta Laiolo (UGB) con 5,76 metri. Settimo posto per la staffetta 4x100 (Giulia Agostinetto, Veronica Della Negra, Martina Ramella Ratin, Nadia Bertoglio) con 54.63.
CADETTI. Quinto posto per Alessandro Quazza (UGB) sui 100hs con 14.45 (-0.3). Sugli 80 metri 14mo Lorenzo Petterino (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari) con 10.22 (-0.8), 18mo il suo compagno di club Gregorio Benedet con 10.91. Sui 300 metri 11mo Gregorio Francesco Pinotti (Atl. Candelo) con 40.05, 17mo Fabio Marzola (UGB) con 42.90. Sui 2000 metri Alessio Cesaretto (Atl. Candelo) chiude 12mo in 6:17.78. Nell’alto 11mo posto per Andrea Beltrame (Atl. Vercelli 78) con 1,35 metri, nel lungo 18mo Andrea Margarini (Zegna) con 4,56 metri. Nel disco 14mo Diego Sola (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari) con 21, 12metri, 15mo Giovanni Migliorini (Bugella Sport) con 20,56 metri.
Settimo posto per la staffetta 4x100 (Alessandro Quazza, Gregorio Francesco Pinotti, Gregorio Benedet, Lorenzo Petterino) con 49.63.

File allegati:
- RISULTATI



Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate