CdS Rieti, Erika Furlani riparte da 1,90

14 Maggio 2022

La portacolori delle Fiamme Oro in casa fa 1,90 da fuori classifica. Ma nel CdS tante belle sfide in pista e in pedana. L'astista Federico Bonanni al minimo per Cali. Minimo per tanti atleti: ecco chi

 
di Lorenzo Bufalino
Conclusa la prima delle due giornate dedicate alla fase regionale del campionato di società assoluto. Sole e bel tempo a Rieti con la pista del Guidobaldi sempre performante per arrivare ad ottime prestazioni. Ottime prove per i giovani Bonanni nell’asta arrivato a 5,20 e minimo per i mondiali under 20, Davide De Rosa nei 400 metri e Aldo Rocchi nel triplo, entrambi a minimo per gli Europei under 18. Erika Furlani sale a 1,90 nell’alto. 
 
MINIMI – Partiamo parlando dei giovani, con nelle gare di corsa Davide De Rosa (Esercito Sport & Giovani) che si porta a casa un bel 48.73, personale e minimo di partecipazione nei 400 metri per gli Europei di Gerusalemme. Altro minimo per Gerusalemme confermato per Aldo Rocchi (Atletica Futura Roma) che nel triplo al terzo tentativo salta a 14,79/+1.3 nella gara vinta dallo Junior Federico Morseletto (Studentesca Milardi) con 15,19, Morseletto che poi si ritira però. Bene anche Nicolò Cannavale (Formia Atletica Leggera) che sfiora il minimo per Gerusalemme di soli 3 cm con il suo 14,57. Nell’asta invece grandissimo salto per Federico Bonanni (Studentesca Milardi) che salto dopo salto, prende fiducia e sale fino a 5,20, minimo per i mondiali under 20 di Calì. 
 
I PROTAGONISTI – Nelle gare degli uomini, nella velocità bella gara soprattutto nei 400 metri dove con un bello spunto finale la porta a casa Matteo Bianchini (Studentesca Milardi) che con 48.05 ritocca il primato personale, davanti al duecentista Joseph Twumasi (Studentesca Milardi) secondo anche nei 100 metri. Nel mezzofondo lo Junior Mario Roani (Nissolino Sport) conduce un grande 1500 metri vincendo in 3:49.45, non lontano dal minimo per i mondiali under 20 fissato a 3:47.00 mentre nei lanci il migliore è stato Giovanni Bellini (Studentesca Milardi) che arriva nel giavellotto a 68,64.

Gara di alto livello nell’asta dove sono arrivate le migliori cose della giornata. Detto del minimo per Cali di Bonanni con 5,20, vittoria nella gara per Ivan De Angelis (Fiamme Gialle) che sale a 5,45, tentando poi il 5,55 per arrivare al personale. Dietro di lui Max Mandusic (Fiamme Gialle) con 5,30 e poi Alessandro Sinno (Aereonautica) con 5,20. 

 
LE PROTAGONISTE – Le migliori cose dalle donne arrivano dalle pedane, con il martello di Cecilia Desideri (Studentesca Milardi) che in apertura di giornata lancia l’attrezzo a 63,98, sotto gli occhi attenti del suo allenatore Nicola Vizzoni. Bene anche Erika Furlani (Polizia) nel salto in alto che balza fino a 1,90 per poi tentare il minimo per i mondiali di Eugene, fissato a 1,96. Tre errori ma ottimi tentativi per la reatina che tenterà di migliorarsi nelle prossime gare. Nelle pedane dei lanci esordio anche per la campionessa Italiana assoluta indoor, Martina Carnevale (Studentesca Milardi) che nel peso non va oltre i 14,08. Nelle gare di velocità le migliori sono le due Junior delle Fiamme Gialle Simoni, Aurora Brugnoli nei 100 metri, unica sotto i 12” con 11.96/+1.3 mentre nel giro di pista fa il vuoto Sara Cirillo con 55.56. Esordio nel mezzofondo per Sveva Fascetti (Fiamme Gialle) che corre in solitaria il 3000 siepi chiudendo in 10:35.50, non male come prima stagionale, mentre nel 1500 metri solita bagarre dove la spunta Livia Caldarini (Studentesca Milardi) che batte finalmente il personale risalente al 2019 correndo in 4:23.46 portandosi dietro una ottima Arianna Bella (Roma Acquacetosa) che chiude in 4:24.20. Da segnalare nella gara il buon tempo per l’allieva primo anno Ginevra Di Mugno (ACSI Italia Atletica) terza con 4:34.13 e non distante dal minimo per gli Europei under 18. Nelle pedane dei salti in estensione, miglior salto nel triplo per Federica Ottoveggio (ACSI Italia Atletica), unica sopra i 12 metri con la misura di 12,13/+1.2. 


File allegati:
- TUTTI I RISULTATI


Condividi con
Seguici su:

Pagine correlate